domenica 20 febbraio 2011

Rotunda Maris sconfitto in casa. La capolista Val Sarmento porta a casa i tre punti.


ROTONDELLA – Rotunda Maris sconfitto dalla capolista. I rossoblu, sfiorano il pareggio contro il Val Sarmento, che risulta ancora imbattuta, avendo conquistato, con questa, la dodicesima vittoria in altrettante gare disputate. I rossoblu di mister Rinaldi orfani dello squalificato Castronuovo, si affidano a Rubolino, che sosterrà le punte Buongiorno N. e De Michele. La Val Sarmento invece reduce dell’ennesima vittoria nel derby contro il Noepoli, punta forte sul tridente Di Sanzo, Rusciani e D’Amato.

Il Rotunda Maris è reduce dall’ottimo pareggio, ottenuto in casa dei bianconeri dell’Italica Metaponto e brama voglia di conquistare punti in chiave salvezza.

La gara: Val Sarmento in attacco, ma i rossoblu sono tenaci e riescono a sventare, le scorribande degli avversari. Ma al 25’Rusciani rompe gli equilibri e si mette in mostra saltando secco Lillo ed andando al tiro da posizione defilata. La palla si insacca alle spalle dell’incolpevole Cuccarese.Il Rotunda incassa il colpo e soffre le continue scorribande della squadra ospite, che con Di Sanzo va vicina al raddoppio, ma Cuccarese questa volta blocca la sfera in due tempi. Si va al riposo con il Val Sarmento in vantaggio di misura.

Inizia la ripresa ed il Rotunda pareggia. Al 8’ st, Spina serve un assist a De Michele che con un tiro al volo, mette in rete. Inaspettato pareggio rotondese e grande festa per i sostenitori di casa. Il team di mister Rinaldi alza la voce e si affaccia nuovamente dalle parti di Labanca. Al 18’ calcio di punizione per il Rotunda, batte Ciancia, che colpisce la traversa. I sarmentini non ci stanno e cercano il goal vittoria. Ciancio prima e Rusciani poi trovano attenta la difesa di casa. Al 25’ st Rusciani a ridosso dell’area di rigore rossoblu fa partire un preciso diagonale che Cuccarese non riesce a deviare. Nuovamente in vantaggio il Val Sarmento cerca di amministrare, facendo circolare palla. Si susseguono poche altre occasioni e la gara giunge al termine con il triplice fischio del signor Affuso.

A fine gara il presidente del Rotunda, Pasquino commenta"Abbiamo disputato un ottima gara contro la capolista e di questo voglio dare grande merito ai ragazzi che hanno saputo mettere in difficoltà una squadra cosi blasonata". "Vorrei "- conclude il presidente - "infine ringraziare i cittadini che oggi sono accorsi al comunale per sostenerci".


TABELLINO

Rotunda Maris: Cuccarese, Lillo(Ripoli 20’st), Gentile, Latronico, La Guardia, Lo Breglio(Lateana 26’ st), Demininno, Ciancia(Prillo 10’st), Rubolino(Spina 5’st), Buongiorno N., De Michele;

A disp: Buongiorno P.;

All: Rinaldi


Val Sarmento: Labanca,Chidicchimo, Buccolo, Ciancio, Qazmillari, Turtora, Barletta(15’st Di Santo), D’Amato, Ciancia S., Rusciani, Di Sanzo;

A disp: Mazzia, Perretta, Chiaffarella, Ciancia G.;

All: Ciancia V.

Arbitro: Affuso sezione di Bernalda

Marcatori: Rusciani 25' pt; De Michele 8' st; Rusciani 20' st;


NOTE

Ammoniti: Ciancia, De Michele (RM)

Espulsi: Demininno (doppia ammonizione) Spettatori: 150 circa


Mario Quinto

Nessun commento:

Posta un commento