martedì 5 aprile 2011

Il Borussia Marconia affondato dal Potenza. Torna al goal Agneta, ma la goleada è inevitabile.

Borussia Marconia continua a sprofondare in una crisi senza fine. Al Viviani di Potenza giunge la quinta sconfitta senza attenuanti. La gara trascorre frizzante fino al 10’ quando le offensive potentine si concludono con una volè di Antonio Bacio Terracino, ben controllata da Rondinone. Cinque minuti più tardi è Di Cecca a provarci direttamente da calcio piazzato. La palla sfiora la traversa ed il risultato rimane invariato. Il Potenza fa la partita ed il Borussia Marconia prova a sfondare in contropiede, sfruttando la velocità di Agneta. Diventa un piacere quindi veder giocare i ventidue in campo, che riescono ad esaltare gli spettatori presenti allo stadio offrendo ottime azioni manovrate e conclusioni spettacolari. Si giunge però alla fine del primo tempo con il risultato fermo sullo 0 a 0. Nella ripresa il Borussia Marconia sembra aver perso quello smalto mostrato nella prima parte. Il Potenza di conseguenza ne approfitta, mettendo in seria difficoltà la difesa ospite. Al 10’arriva il vantaggio potentino ad opera di Bacio Terracino, che mette a rete sfruttando un’indecisione difensiva. Trascorrono 16’ ed il Potenza raddoppia. Paladino immolatosi sulla corsia di destra, mette al centro un traversone millimetrico che Scuotto di testa, appoggia agilmente in rete. Il Potenza dopo il raddoppio sembra accontentarsi e comincia ad amministrare il risultato, ma gli uomini di Nettis non ci stanno. Al 26’ Agneta accorcia le distanze. Il capitano borussiano torna al goal dopo quattro turni beffando Brancale sul primo palo. Si tratta solo di un goal illusorio, perché di fatto la reazione borussiana non è per niente concreta. I padroni di casa concludono la pratica Borussia colpendo ancora con Scuotto che mette a segno il tris. Poi i borussiani si fermano, nei minuti restanti la difesa ospite riesce a far andare al goal ancora per due volte con Caccavale e Scavone. Quindi una gara che fino al 2 a 1 pareva equilibrata termina in goleada con un sonoro 5 a 1. Il Borussia continua a navigare in cattivissime acque perdendo occasioni per incrementare il vantaggio sulla terzultima e continuando una inesorabile discesa verso la retrocessione.

TABELLINO


S.C.Potenza : Brancale, Ardolino, Possidente, Poziello, Rivetti, Girelli, Palladino, Caccavale, Sacco, A. Bacio Terracino, Scuotto(38’ st Scavone);


A disp.:Mentari, Vaccaio, Lauria, Verde, Sarubbo;


All.: Volini;


Borussia Marconia: Rondinone, Caramia, Giannini, Salerno, Buono, De Nittis, Zuccarelli, Garrammone, Marchetti, Di Cecca, Ragone(45'pt Agneta);


A disp: Fuina, Carrera, Fortunato, Schiraldi, Miraglia;


All.: Nettis;


Arbitro: Martinelli (Aliano, Guida);


Marcatori: 10’ st Bacio Terracino, 39’ st Caccavale, 44’ st Scavone, Scuotto 16’st 31’st, Agneta 26’ st;


Mario Quinto

Nessun commento:

Posta un commento