sabato 27 agosto 2011

Subito derby di Coppa Italia per l'Aurora Marconia. Al Comunale sono attesi i cugini del C.S.Pisticci

Gara di spicco nel tabellone della prima giornata di Coppa Italia Lucana è senza ombra di dubbio quella che si disputerà tra l’Aurora Marconia e il C.S.Pisticci. Un derby, quello pisticcese, che manca da molti anni e che certamente capterà l’attenzione di tutta la comunità pisticcese. L’Aurora Marconia, dopo aver messo appunto un buon numero di acquisti, affronterà l’impegno di Coppa con la giusta considerazione che si deve ad una gara di tutto rispetto. La formazione è indefinibile perché molti giocatori sono appena giunti alla corte di Pino Viola e quindi è da valutare il loro livello di preparazione. Le certezze giungono dall’unico marconese del team Domenico Colombo e dai policoresi Alfio Giannini e Pierre Gialdino, che rappresentano la base fondante del gruppo. Tra i probabili undici che mister Viola schiererà figurano anche Cappiello, Moliterni ed il bomber Lambertini lo scorso anno all’A.Scanzano. Una formazione allestita nel miglior modo possibile da Pino Viola, che tenterà di farsi onore contro la corazzata C.S.Pisticci fresca retrocessa dalla serie D. Destini sempre incrociati quelli delle due compagini pisticcesi. Lo scorso anno infatti la retrocessione dei cugini gialloblù condannò alla Promozione la squadra di Marconia, giunta terzultima nello scorso campionato di Eccellenza. Il team gialloblè guidato da Giuseppe Fortunato è ancora in via di definizione. Sarà indubbiamente interessante rivedere in campo alcuni tra i calciatori che nello scorso campionato hanno vestito la casacca rossoblu, come l’ottimo portiere Alessandro Rondinone e Bruno Agneta, che non avendo trovato nessun tipo di accordo con il sodalizio marconese, ha deciso di accasarsi proprio al Pisticci. In difesa è molto probabile che Peppe Fortunato schieri il forte centrale Armento ex Bitonto, l’esterno Visconti e la punta di diamante Giuseppe Bozzi , bomber lo scorso anno all’Atletico Scanzano. Si prevede un match che nonostante la condizione precaria di entrambe le compagini ancora non al top, capterà l’entusiasmo del pubblico che certamente accorrerà numeroso alle 18:00 di oggi, al Comunale di Marconia.




su LaNuova del sud di domani 28/08/2011

Mario Quinto

Nessun commento:

Posta un commento