domenica 4 settembre 2011

Ritorno del derby di Coppa Italia Lucana. Domenica anche Fabio Andreulli tra le fila dell'Aurora Marconia.

Decisiva per definire la squadra che supererà il primo turno di Coppa Italia Basilicata, sarà la gara che si disputerà alle 18 di oggi, al Comunale di Marconia, tra C.S.Pisticci ed Aurora. L’indisponibilità dello Stadio “Gaetano Michetti” di Pisticci, ha quindi dirottato le due squadre a sfidarsi sul campo amico degli azzurroblu marconesi. La disputa d’andata terminò a reti bianche, con l’Aurora Marconia che aveva dimostrato di avere più numeri spendibili, per cercare di imporsi sui cugini pisticcesi e puntare alla qualificazione. A dare man forte agli aurorini, ci sarà il fresco di firma Fabio Andreulli. Il centrocampista, classe ’84, fin dall’inizio della preparazione si allena con il gruppo e solo venerdì pomeriggio, prima della seduta di rifinitura, ha deciso di porre segno indelebile sul pezzo di carta, che per questa stagione, lo legherà alla squadra e la città in cui ha dato i primi calci al pallone. Andreulli, infatti, prima di calcare i campi di serie C, è cresciuto nelle giovanili del Marconia, ed è da qui che è partito per affrontare una carriera di tutto rispetto tra Juve Stabia, Teramo, Viareggio e Canavese. Lo scorso anno, ha avuto la possibilità di fare uno spezzone di campionato in serie D nelle fila del Pisticci e quindi domenica sarà in campo, per affrontare i cugini da ex. Mister Viola certamente non farà a meno lui, schierandolo a centrocampo al fianco di Protopapa. Per il resto, da ciò che si è potuto intuire durante la partitella, Pino Viola dovrebbe schierare D’Urso tra i pali con Bello, Chiruzzi, Lobianco e Gammino a completare il reparto difensivo. A centrocampo con Protopapa, Andreulli e Cocina centrali, gli esterni saranno Cappiello e Colombo. In attacco l’unica punta Lambertini cercherà di mostrare le sue reali abilità, per riscattare l’opaca prestazione dell’andata. Dall’altra parte i gialloblè di Mister Fortunato tenteranno di fare la loro gara, sistemando la difesa, che all’andata ha lasciato molto a desiderare e puntando forte sul tandem d’attacco Bozzi-Agneta. Si prospetta un derby d’indubbio valore calcistico, che certamente attirerà al Comunale di Marconia, il pubblico delle grandi occasioni.




su Lanuova del sud di oggi 04/09/2011



Mario Quinto


Nessun commento:

Posta un commento