martedì 25 ottobre 2011

Re Leone Policoro sconfitto in casa. Al Rocco Perriello l'Asso Potenza conquista l'intera posta.



Sarebbe dovuto essere il giorno della verità per la Re Leone Policoro. I giovanissimi di mister Iannella, allo Stadio Rocco Perriello di Policoro, hanno sfidato l’Asso Potenza, che è riuscito però ad imporsi con il più classico dei risultati 2 a 0. Se il 2 a 0 zero finale sta molto largo all’Asso Potenza, certamente sta molto stretto alla Re Leone Policoro, che per il gioco espresso avrebbe meritato quantomeno il pareggio. Le squadre si sono affrontate viso aperto, i capovolgimenti di fronte hanno reso la gara gradevole alla vista del numeroso pubblico. Al 12’ si presentano davanti al portiere ospite, Lopatriello il cui tiro sibila alla destra del palo e Clementelli, che calcia tra le braccia del portiere. La reazione potentina produce un calcio di punizione dal limite, del quale si occupa Caivano. La battuta non è perfetta e Marta nel tentativo di bloccare la sfera, se la lascia scivolare dalle mani permettendo all’Asso Potenza di passare in vantaggio. La reazione del leoncini è asfissiante, l’Asso è occluso nella sua metà campo. Allo scadere della prima frazione di gara, Clementelli in rovesciata sfiora l’incrocio dei pali. Il primo tempo si conclude, con il grande rammarico della squadra di casa, per il mancato pareggio. Nella ripresa il copione è lo stesso: Asso Potenza schiacciato nella propria metà campo dalla Re leone, che è alla ricerca disperata del pareggio. Al 8’ st Lopatriello assiste divinamente Casarano, che fallisce incredibilmente una ghiotta occasione. Dopo alcuni minuti, l’attaccante policorese si ripete, calciando al lato a tu per tu con il portiere ospite. Al 26’ Clementelli lanciato da Santarcangelo A. calcia preciso pareggiando i conti, che vengono subito ristabiliti dal Signor Russo, che annulla per fuorigioco. Nei minuti di recupero, con un capovolgimento di fronte, l’Asso Potenza riesce a raddoppiare lo score e mettere al sicuro il risultato, grazie alla rete di Cirigliano. Dunque, sconfitta bruciante per i ragazzi di mister Iannella, che già da martedì cominceranno a lavorare in prospettiva del derby contro lo Scanzano, che si giocherà domenica mattina allo Stadio della Vittoria di Scanzano Jonico.


Tabellino


Re Leone Policoro: Marta, Stamerra, Larossa, Larocca, Uggini, Grieco, Clementelli (Santarcangelo D.), Santarcangelo A., Stigliano (Casarano), Lopatriello, Grandinetti;


All.: Iannella;


Asso Potenza: Scelzo, Muro, Rotunno, Cirigliano R., Petruzzi, Caivano, Santarsiero, Claps, Cirigliano M., Faraone, Giacummo;


All.: Santarsiero;


Marcatori: 29’ pt Caivano, 34’ st Cirigliano M.;


Arbitro: Russo;


Note


Spettatori: 80 circa;


Recuperi: 0’pt, 2’ st;


su LaNuova del sud di martedì 25/10/2011


Mario Quinto

Nessun commento:

Posta un commento