mercoledì 19 ottobre 2011

Virtus Re Leone come un rullo compressore. Trasferta vittoriosa a Potenza contro la Dedalo Shaolin.

La vittoria ottenuta sabato 8, contro il Santamaria Potenza, non ha appagato la fame di vittoria della Re Leone Policoro. La squadra di mister Iannella, stende al tappeto anche la corazzata della Dedalo Shaolin Potenza, imponendosi per 2 reti a 1. La gara è stata equilibrata, con belle combinazioni da una parte e dall’altra, che hanno divertito il pubblico numeroso. La prima occasione si registra al 10’, quando Lopatriello recupera palla centrocampo e dopo un coast to coast verso la porta avversaria, si vede negare il goal da Tancredi, che salva sulla linea. Il Dedalo si fa vivo con Gerardi, ma il portiere ospite Donadio è attento e blocca la sfera in due tempi. Alla mezzora Lopatriello, in grande spolvero, ci prova da calcio piazzato, ma il portiere avversario sventa il pericolo. L’esterno sinistro marconese ci riprova ed al terzo tentativo va in rete. Al 32’ il fallo laterale di Larossa si trasforma in un perfetto assist per Lopatriello, che dopo aver saltato Tancredi, con un preciso diagonale porta in vantaggio la Re Leone, che chiude il primo tempo in vantaggio. Al 5’ del secondo tempo, i padroni di casa trovano il pareggio con Cinefra, che beffa Donadio con un preciso calcio piazzato dal limite. Al 15’ un entrata scorretta su Larossa, costringe il terzino marconese ad abbandonare il campo sanguinante. Cinque minuti più tardi, la Dedalo alla ricerca del goal vittoria, tenta ancora da calcio piazzato con Esposito, ma il subentrato Marta, fa buona guardia. In zona cesarini, giunge il goal del definitivo vantaggio policorese. Il neo entrato Casarano arpiona la palla a centrocampo e fa viaggiare Lopatriello, il quale dopo una rapida percussione sulla fascia sinistra mette al centro per il neoentrato Damiano Santarcangelo, che senza troppi complimenti mette a segno il goal vittoria. Dopo quattro minuti di recupero, l’arbitro fischia la fine dell’incontro. La Vistus Re Leone porta a casa 3 punti importantissimi, grazie al grande carattere dei ragazzi di mister Iannella, che con questo risultato si portano al comando della classifica del campionato Giovanissimi Regionali.



Tabellino


United Dedalo Shaolin PZ: Brindisi, Pippa(Manicone), Tancredi, Cinefra, Avena, Sabatino, De Angelis, Esposito, Diamante(Romano), Pasiro, Gerardi(D’Andrea);



Virtus Re Leone Policoro: Donadio(Marta), Stamerra, Larossa, La Rocca, Grieco, Uggini, Clementelli, Santarcangelo A.(Casarano), Stigliano(Santarcangelo D.), Petragallo, Lopatriello;



Marcatori: Lopatriello 32’ pt, Cinefra 5’ st, D. Santarcangelo 35’ st;



Note


Spettatori: 50 circa;


Recuperi: 1’ pt e 4’ st;



su LaNuova del Sud del 18/10/2011


Mario Quinto

Nessun commento:

Posta un commento