venerdì 25 novembre 2011

A Pisticci saranno attuati interventi di contenimento dei consumi energetici per le pubbliche illuminazionil.

L’ufficio Energia del Dipartimento attività produttive della Regione Basilicata, ha reso noto le graduatorie inerenti al Bando pubblico, per la concessione di agevolazioni per la progettazione e realizzazione di interventi atti al contenimento dei consumi energetici per gli impianti di illuminazione pubblica. In linea con il bando, per il quale i fondi stanziati sono quelli previsti dal P.O. FESR 2007/2013: Asse VII "Energia e sviluppo sostenibile", il Comune di Pisticci ha presentato due progetti: il primo, di importo pari a € 300.000, che si è collocato al primo posto tra i cinquantotto progetti candidati a priorità primaria. Questo progetto curato dall’Ing. Antonio Grieco, Dirigente del Settore Ambiente e l’Ing. Salvatore Giannace, Istruttore del Servizio Urbanistica del Comune, riguarda l’installazione di regolatori di flusso all’interno delle cabine elettriche dell’impianto di pubblica illuminazione, che porterebbe un risparmio energetico di circa il 40%. Il secondo progetto di importo pari a € 50.000, redatto dallo stesso gruppo di lavoro coordinato dall’Ing. Grieco, si è collocato al secondo posto tra gli otto progetti candidati a priorità secondaria e riguarda interventi di sostituzione e riqualificazione energetica dell’impianto a servizio dello stadio comunale di Pisticci. Ottenuti questi ottimi piazzamenti, entro la fine di quest’anno dovrà essere presentata la documentazione tecnica prevista dallo stesso bando cosicché nei primi mesi del 2012 si potrà procedere allo svolgimento dei lavori messi a progetto.



La celerità dell’intervento di progettazione ed i risultati fin qui ottenuti rappresentano certamente un atto di buona amministrazione, attenta all’interesse dei cittadini, ed al contenimento della spesa pubblica. Una grande nota di merito, spetta di certo al gruppo di lavoro, coordinato dall’Ing Grieco, che in tempi record è riuscito a mettere nero su bianco un progetto di importante funzionalità per tutto il territorio pisticcese.

Nessun commento:

Posta un commento