martedì 8 novembre 2011

Week-end di allerta mal tempo quello appena trascorso. A Marconia il vento causa alcuni danni.

Le vigorose raffiche di vento che hanno imperversato la zona metapontina, nel week-end appena trascorso, hanno causato alcuni danni, in modo particolare nel territorio di Pisticci.

A Marconia, infatti, in via Quattro Caselli, il forte vento ha provocato la caduta di un robusto ramo da un piantone di salice, che nel pomeriggio di ieri, i Vigili del Fuoco hanno provveduto a rimuovere, perché occupava in modo parziale la carreggiata. Sempre a Marconia, precisamente nell’abitato di Portobello, ieri, la potenza del vento ha scaraventato la copertura del tetto dell’ abitazione di Alberto Raimondo, gestore della Stazione Meteorologica Meteo-Marconia, che proprio alcune settimane fa aveva dato l’allerta, dopo aver previsto che in questo periodo, ci sarebbero state forte raffiche di scirocco, che in particolar modo nella giornata di ieri hanno superato i 70 km/h.

Dunque, il forte vento ha spazzato via la carta catramata a copertura del tetto, provocando la rottura di parte degli intonaci a Portobello, ma anche alla scuola elementare di viale Jonio a Tinchi, dove l’intervento delle forze preposte ha assicurato la normale ripresa delle attività scolastiche. Comunque, in entrambi i casi, l’intervento repentino dei Vigili del Fuoco provenienti dal vicino Polo della Sicurezza di Tinchi, ha scongiurato complicazioni ed è stato utile a mettere in sicurezza la parte soprastante i tetti, per evitare la caduta di qualsiasi tipo di materiale.

Gli interventi sono stati conclusi in breve tempo, anche grazie all’intervento del Nucleo Volontari del Metapontino, che si sono occupati di gestire il traffico, nel periodo di tempo occorso ai Vigili nelle fasi di rimozione. La criticità della situazione metereologica nella serata è andata sempre diminuendo e sembra, dunque, sia tornato il sereno dopo un week-end di allerta.








su La Nuova del Sud di martedì 08/11/2011


Mario Quinto

Nessun commento:

Posta un commento