domenica 11 dicembre 2011

Il programma per le festività natalizie a Pisticci.






Nei giorni scorsi, il Comune di Pisticci ha pubblicato, il programma degli eventi organizzati in occasione delle prossime festività natalizie. Sottoscritto dall’Assessore a sport, cultura e spettacolo, Francesco Laviola e dal Sindaco Dott. Vito Di Trani, il programma contiene numerose date in cui Associazioni, Enti ed Accademie metteranno in mostra l’operato. Si è già svolta a Marconia, con un grande successo riscontrato, la 1° edizione “Mercatino di Natale”, in cui molti commercianti hanno avuto la possibilità di mettere in mostra la propria attività e sfoggiare i primi saldi. La serata ha visto la partecipazione della protezione civile N.O.V. , che ha curato il lato gastronomico, offrendo ai partecipanti vino caldo e “pettole”. Vasto e pingue, il programma stilato in occasione del prossimo Natale, prevede anche le classiche mostre di presepi. A Marconia, l’Associazione Presepistica “Stella Cometa” terrà in mostra un presepe di medie dimensioni allestito nell’atrio della Delegazione Comunale. Sempre in tema di presepi, il giorno 22 Dicembre a Pisticci, precisamente in Piazza S.Rocco, sarà possibile fare il pieno di originalità, quando l’Associazione Lykeios mostrerà al pubblico il fantastico Presepe di Sabbia. Sabato 17 in Piazza Elettra a Marconia si svolgerà la Festa del Donatore a cura della sezione Avis di Marconia, mentre il giorno seguente sempre nella centralissima piazza, l’Associazione Fidapa della Presidente Pinuccia Sassone terrà la 3° mostra espositiva di creazioni artistiche, che vedrà la partecipazione del Gruppo di musica popolare “L uagliun pu cupa cup”. Venerdì 23 Dicembre, nella Chiesa S.Giovanni Bosco di Marconia si terrà il Concerto di Natale. Il gran finale sarà la Commedia comica in dialetto Pisticcese, che la compagnia teatrale “La Nuova frontiera” inscenerà nell’Auditorium dell’ITAS. La regista Camilla Cisterna, organizzatrice di questo evento da più di un decennio, quest’anno presenterà “A cazzate à sapemme da na nuttate”, che sarà inscenata nei giorni 28-29 Dicembre 4-5 Gennaio.


Mario Quinto

Nessun commento:

Posta un commento