venerdì 20 aprile 2012

Il CT Pisticci mantiene la vetta. Spettacolosa la gara disputata contro il CT Matera, ma alla fine è 3 a 3.





Nella terza giornata del campionato tennistico regionale di serie C maschile, il CT Pisticci è stato di scena sul campo del CT Matera riuscendo a racimolare un pareggio. I padroni di casa partono forte, infatti la prima gara disputata tra Albano e Dal Sasso vede la netta vittoria di quest’ultimo, che si sbarazza dell’avversario con un echeggiante 6/0 6/0. Nel prosieguo, il team pisticcese in formato rimonta riesce a ribaltare il risultato, grazie alla vittoria di capitan Lo Senno, che infrange il giovane Sicolo al terzo set battendolo 2/6, dopo che i primi due si erano conclusi 5/7 e 6/3. Il terzo singolare è agevolmente vinto da Gabriele Selvaggio che si sbarazza di Capolupo 1/6 3/6, completando di fatto la rimonta. Nel match successivo il Pisticci ha schierato il piccolo Laguardia, che al cospetto di Solimeno a ben figurato non riuscendo suo malgrado a conquistare la vittoria. Il CT Matera, dunque grazie alla vittoria nell’ultimo singolare ottenuta da Solimeno per 7/5, 5/7, 6/4, riesce ad accedere ai doppi con il risultato in parità. Ma se il primo doppio è vinto in scioltezza dalla compagine pisticcese grazie al 1/6, 3/6 conquistato dalla coppia Lo Senno-Selvaggio contro Capolupo-Sicolo, il secondo ha tutt’altra storia con il duo Solimeno-Dal Sasso che batte la coppia Albano-Laguardia 6/1, 6/4, chiudendo di fatto il match in parità. Un pareggio in trasferta, tutto sommato abbastanza importante per il CT Pisticci, che permette agli jonici di mantenere la leadership del girone in attesa della prossima trasferta a Rionero.




su La Nuova del sud del 19/04/2012




Mario Quinto

Nessun commento:

Posta un commento