venerdì 4 maggio 2012

Il Padre Minozzi all'inglese supera la Virtus Re Leone.


Nella decima giornata di ritorno del campionato di Giovanissimi Regionali, disputatasi martedì 1 Maggio, la Virtus Re leone ha affrontato nel derby policorese il Padre Minozzi, perdendo per 2 a 0. La gara è stata corretta ma comunque tiratissima. Il bel gioco espresso da entrambe le formazioni, al termine dei 90’ ha dato ragione al Padre Minozzi, che con questo risultato riesce a mantenere le zone nobili della classifica. La Virtus di mister Iannella, esce ugualmente a testa alta perché, la squadra c’è e lo hanno dimostrato le innumerevoli occasioni, che in particolare nella gara in questione, avrebbero potuto rendere maggior giustizia al risultato. Nei primi scampoli dei gara infatti sono proprio i leoncini a rendersi pericolosi, con Clementelli che di testa manca il bersaglio e D’Onofrio che cicca da pochi passi. Sul capovolgimento di fronte, Appella imbecca Volpe, che si accentra e mette dentro, per il vantaggio del Padre Minozzi. La replica della Re Leone non si fa attendere. Al 25’ D’Onofrio, rimasto in ombra fino ad allora, calcia a botta sicura, ma trova Lofrano ben appostato, che gli nega il goal. Il primo tempo si conclude senza altre evenienze degne di nota. Nella ripresa gli ospiti reagiscono nel tentativo di agguantare il pari, ma al primo affondo si scoprono troppo, lasciando sguarnita la retroguardia. Volpe lanciato a rete da Calone, percorre 20 metri palla al piede prima di superare Marta, siglando la doppietta personale. Al quarto d’ora D’Onofrio tutto solo in area, calcia a lato fallendo una buona opportunità per dare alito ad una possibile rimonta. Ma niente di fatto, il Padre Minozzi insacca i tre punti, dimostrando di meritare l’ottima posizione di classifica. La Virtus invece, nonostante dimostri di giocare un bel calcio, è costretta a subire una sconfitta figlia di alcuni errori in zona goal.
Tabellino:
Padre Minozzi: Lofrano, Savino, Calandriello, Curto, Micucci, Lista, Virgallito, Calone, Volpe, Appella, Giannantonio;
A disp.: Iannella, Morando, Cataldo, Persiani;
Virtus Re Leone: Marta, Stamerra, larossa, La Rocca, Grieco, Uggini, Clementelli, A. Santarcangelo, D’Onofrio, Petragallo, Stigliano,
A disp.: Zangfaro, Fiorenza, Grandinetti, Maffei, D. Santarcangelo, Modarelli;
Marcatori: Volpe 11’pt e 13’ st;
Note
Recuperi: 1’pt, 3’ st;
Spettatori: 80 circa;
su La Nuova del sud del 04/05/2012
Mario Quinto

Nessun commento:

Posta un commento