martedì 13 novembre 2012

Allievi Regionali:Virtus Re Leone ammazza capolista. Il team di Iannella batte la GR Valdiano


La Virtus Re Leone sbaraglia la capolista GR Valdiano imponendosi per 2 reti a 1. Nei primi minuti di gara gli ospiti mettono in mostra una grande capacità di palleggio, impadronendosi del rettangolo di gioco. Al 10’ ghiotta occasione per Sassone che calcia da fuori ma trova la pronta opposizione di De Capua. Ma quando per il Valdiano il goal sembra nell’aria, la squadra di casa si sveglia. Larossa scambia con Lopatriello, che si invola sulla fascia ma viene atterrato. Dal calcio di punizione conseguente, lo stesso Lopatriello mette al centro un cross preciso per l’accorrente Rondinone, il quale di testa sblocca il risultato. Vantaggio per il leoncini, dunque, che di rimessa riescono a purgare la capolista. La GR Valdiano torna sul fronte d’attacco. Al 33’ da un corner scaturisce un parapiglia in area. La difesa policorese si disimpegna male, favorendo l’inserimento di Menta, che in sospetta posizione di off side pareggia beffando Di Capua.
Nonostante le proteste policoresi, l’arbitro convalida. Nel secondo tempo, nonostante giochi con l’uomo in meno per l’espulsione di Stamerra, la Virtus Re Leone riesce a mantenere bene il campo. La partita si accende, con occasioni su entrambi i fronti. Al quarto d’ora Menta cerca la doppietta personale, ma il suo tiro ad effetto termina sul fondo. Dopo una dozzina di minuti, bomber Rondinone decide di recitare in monologo. L’attaccante marconese, arpiona una palla sulla trequarti, in corsa verso la porta avversaria salta mezza difesa valdianese e calcia una sassata che si spegne li dove abitano i ragni, sotto il sette. Un goal pazzesco quello del giovane attaccante, che consacra il ritorno alla vittoria per la Virtus Re Leone. Con quest’affermazione la squadra di Iannella, scaccia gli incubi della sconfitta contro l’Invicta e dell’unico punto conquistato nelle ultime 3 gare, dimostrando di poter costituire una pedina importante dello scacchiere di questo campionato.

Tabellino

Virtus Re Leone: De Capua, Stamerra, Larossa, Di Matteo, Fuina, Giordano, Simone, Torraco, Rondinone, Vinci, Lopatriello;

A disp.: Morando, Vena, Valluzzi, Quinto, Corrado;

All.: Iannella;

GR Valdiano: Zaina, Angri, Rubino, De Angelis, Finizola, Sassone, Menta, Fornino, Ametrano, Dede, Menta;

A disp.: Siano, Pellegrino, D’Alvano, Costantin, Calicchio, Lapenta, Olivero;

Arbitro: Rubolino;

Marcatori: Rondinone 19’ pt, 31’ st(VRL), Menta 33’ pt (GRV);

Espulso: Stamerra doppia ammonizione;

Note

Recuperi: 2’ pt, 4’ st;
Spettatori: 100 circa;

su La Nuova del sud del 13/11/2012

Mario Quinto

Nessun commento:

Posta un commento