giovedì 8 novembre 2012

Calcio a 5: Il Pisticci seziona il Sanbrema Maratea.

Mister Nicola Masiello

La Polisportiva C. S. Pisticci, dopo i fasti della serie D, quest'anno per via della crisi congiunturale che ha colpito un po' tutti i settori ha deciso di ripartire dalla serie D di calcio a 5. Questo ovviamente, al fine di mantenere vivo il titolo. Il team pisticcese, affidato alle sapienti mani di Nicola Masiello, ex allenatore in seconda dello Scanzano di serie B, ha disputato sabato scorso la prima gara ufficiale. In quel di Maratea, i ragazzi pisticcesi hanno ottenuto una splendida vittoria condita da un tondo risultato. Nove reti a zero, il finale di una gara quasi a senso unico. Quasi, perchè la prima parte di gara si è conclusa solo 0 a 1. A creare grattacapi agli uomini di Masiello ad inizio gara, non sono stati gli avversari, come si potrebbe immaginare, ma la troppa impazienza sotto porta. Solo allo scadere della prima frazione infatti, Michele Scattino trova la via del goal, che sblocca il risultato. La ripresa si apre con i padroni di casa in leggera ripresa. Ma Barbalinardo e company reggono bene in fase difensiva sventando ogni minaccia. Trascorsi i minuti necessari allo sfogo del Maratea, in men che non si dica, il Pisticci decolla. Siamo al 9' quando si è già potuto assistere ad una fulminea doppietta di Di Trani, che in entrambe le occasioni taglia la difesa ed infila in rete. Si aggiungono alla lista della marcature poi, Barbalinardo che conclude una bella azione corale e Benedetto bravo ad approfittare di una distrazione difensiva. Intorno alla metà della ripresa vanno nuovamente in goal Benedetto e Di Trani. Sul finire, invece sale in cattedra Settembrino che da buon giocoliere, delizia con i suoi dribbling assurdi e va due volte in rete, portando il risultato sul 0 a 9 finale. Bellissima la vittoria ottenuta dal Pisticci, che inaugura al meglio la stagione 2012/2013, fornendo ottimi segnali su quale sia l'obiettivo societario. Del resto con gente come Di Trani, Scattino, Di Lena e Settembrino sognare è lecito.


Tabellino

Sanbrema Maratea: Giffuni, Lammoglia, Fusco, Torino, Schettino, Annuzzo, Oliva, Latella;

All: Esposito 

Pol C.S. Pisticci: David, Barbalinardo, D’Alessandro, Scattino, Di Trani, Masiello, D’Onofrio, Settembrino, Benedetto, Di Lena;

All.: Masiello;

Arbitro: Domenighini Gioia;

Marcatori: Di Trani (3), Benedetto, Settembrino (2), Barbalinardo, Scattino;

su La Nuova del sud del 07/11/2012

Mario Quinto

Nessun commento:

Posta un commento