venerdì 7 dicembre 2012

Netta imposizione del Deportivo Salandra. Al Palasaponara battuto il Maratea.


Il Deportivo Salandra ritorna alla vittoria. Sontuosa l’imposizione che la squadra di mister Rondinone ha applicato sul Sambrema Maratea. L’11 a 6 finale è figlio di una prestazione che Antonio Lavecchia e company hanno disputato in maniera davvero perfetta, macchiata solo da qualche distrazione sul finale. A sbloccare il risultato sono gli ospiti, con Martino al quale risponde dopo poco Atlante, che firma l’1 a 1. Poi, sale in cattedra bomber Tantone che in solo 3’ porta il risultato sul 4 a 1, siglando una tripletta che annichilisce gli ospiti. Lo stesso bomber poco dopo si tramuta in uomo assist, servendo Puzzutiello prima e baby Petragallo poi, che portano lo score parziale sul 6 a 1. Il Maratea evidentemente scosso dalla veemenza salandrese, subisce la doppietta di Puzzutiello e poco dopo si porta sul 7 a 2 grazie alla marcatura di Latella. Appena dopo l’half time, Latella va in rete, ma la seconda parte di gara è indubbiamente segnata dal fenomenale binomio A. Lavecchia-Pace che portano il risultato sull’11 a 3. Splendide le tre reti messe a segno da Antonio Josè lavecchia, tra le quali la più bella è stata indubbiamente la scucchiaiata che ha messo fuori causa Fusco. Pace poi mette dentro il suo primo goal stagionale. Al 20’ st Petragallo nel tentativo di allontanare la palla, di testa mette la palla nella sua porta. Sul finire il Depor. Sentendo la vittoria già in tasca, dato l’enorme distacco, si distrae in difesa, permettendo al rapido Latella di mettere dentro altre due reti e fissare il risultato sull’11-6.

Tabellino

Deportivo Salandra: Messina, Atlante, G. Lavecchia, A. Lavecchia, Pace, Angelastro, Petragallo, Zizzamia, Puzzutiello, Tantone;

All.: Rondinone;

Sambrema Maratea: Fusco, Lammoglia, Torino, Fusco, Surace, Nasta, Latella, Chiappetta, Martino;

All.: A. Chiappetta;

Arbitro: Picerno di Matera;

Marcatori: Martino, Latella(4), Petragallo aut. (SM), A. Lavecchia (3), Tantone(3), Puzzutiello(2), Petragallo, Pace, Atlante(DS);


Ammoniti: Tantone;

Note

Recuperi: 2’ pt, 2’ st;
Spettatori: 100 circa;

su La Nuova del sud del 05/12/2012
Mario Quinto

Nessun commento:

Posta un commento