giovedì 31 gennaio 2013

Calcio a 5: C.S. Pisticci devastante. Sviscerato il Montalbano e leadership consolidata.


Il Pisticci espugna Montalbano e mantiene in solitaria la vetta della classifica di serie D futsal materana. Una vittoria desiderata e pienamente meritata quella ottenuta dal C.S. Pisticci di mister Masiello. Nonostante siano giunti a Montalbano con una formazione orfana di top player come Scattino, Di Trani, Laviola, Settembrino e D’Alessandro, il team gialloblè è stato capace di annullare gli avversari con un assonante 1 a 8. Grande protagonista di questa impresa è stato senza ombra di dubbio capitan D’Onofrio, autore di 4 reti, che appena entrato a metà primo tempo ha dato un’impronta devastante all’andamento della disputa. A sbloccare gli indugi però è Raffaele D’Onofrio, che defilato a destra infila sotto le gambe di Manolio. Poco dopo Malvasi per la Libertas pareggia. Dal 12’ è l’ingresso del carro armato Giovanni D’Onofrio a cambiare le redini della gara. Il capitano in pochi minuti dal suo ingresso va in rete per 2 volte, portando lo score sul 1 a 3. I pisticcesi ci prendono gusto e si portano sull’1 a 5 con Viggiani e Daniele Masiello. Prima del riposo capitan D’Onofrio sigla l’1 a 6. Nella seconda metà di gioco, la reazione dei padroni di casa non perviene, perché il pressing chiesto da mister Masiello e ben sincronizzato e non permette ai biancoblù di impostare. Le sporadiche occasioni create dalla Libertas, sono state ben sventate da David, una vera sicurezza tra i pali. Dunque, il Pisticci anche nella ripresa ha avuto la possibilità di ostentare un ottimo possesso palla. Una combinazione ben manovrata è stata registrata in occasione della seconda rete di Masiello, bravo a farsi trovare al posto giusto nel momento giusto. La marcatura che ha chiuso definitivamente le danze è stata quella del capitano D’Onofrio che timbra cosi il suo personalissimo poker. Sconfitta senza attenuanti per la Libertas, che è stata vittima dell’uragano Pisticci.

Tabellino

Libertas Montalbano: Manolio, Galeazzo, Caporusso, Perriello, Loffreno, Sergi, Nivuori, Lombardi, Barile, Petracca, Malvasi, Rosito;

All.: Le Rose;

C.S.Pisticci: David, D. Masiello, G. D’Onofrio, Benedetto, Di Lena, R. D’Onofrio, Albano, Viggiani, Barbalinardo;

All.: N. Masiello;

Arbitro: Russo di Bernalda;

Marcatori: D’Onofrio G. (4)(P), Masiello (2)(P), Viggiani (P), D’Onofrio R. (P), Malvasi (M);

su La Nuova del sud del 30/01/2013

Mario Quinto

Nessun commento:

Posta un commento