lunedì 28 gennaio 2013

Aurora Marconia: ancora flop in casa. Il Rossoblù Potenza rapina il Comunale grazie a Mastroberti.


Mastroberti del Rossoblù PZ autore del goal
Una formazione dell'Aurora Marconia
L’Aurora Marconia torna a fare cilecca sul campo amico. Ieri a portare via i 3 punti dal Comunale è stato il Rossoblù Potenza, che di misura ha battuto la formazione marconese. Primi giri d’orologio con l’Aurora in forcing offensivo. Verri scodella a centro area, dove Martemucci non è puntuale all’appuntamento con la palla e l’occasione sfuma. Inoltrato il quarto d’ora, gli ospiti si riorganizzano e tentano il contrattacco. L’offensiva del Potenza, frutta un penalty, sapientemente conquistato da Mastroberti. Lo stesso capitano della formazione in casacca rossoblù, trasforma dagli 11 metri portando in vantaggio i suoi. Colpito nell’orgoglio il team di mister Danza, cerca il goal del pari, che a fine primo tempo sarebbe stato meritato. Ma l’inesperienza è diabolica e puntualmente punisce i giovani calciatori marconesi. Al 1’ della seconda frazione Danza infoltisce il centrocampo, lanciando nella mischia l’esperto Guarino. Quest’ultimo dispensa belle aperture a destra e a manca. Poche di queste vengono ben lette dall’intelligentissimo Verri. Al 61’ il giovane di San Pietro Vernotico, dribbla Vukcevic in un fazzoletto di campo e mette al centro per Martemucci, che trattenuto da Cirelli cicca la palla, fallendo un ottima occasione per il pari. Il Rossoblù si riaffaccia dalle parti di Parisi a un quarto d’ora dalla fine con Mastroberti. L’attaccante numero 10 del Potenza, arpiona l’assist di Petilli, stoppa e con una volè di splendida fattura cerca il palo più lontano. Parisi, però si allunga e sventa in corner. Termina con poche emozioni, una gara in cui l’Aurora Marconia avrebbe dovuto fare punti preziosi, per dare continuità al buon pareggio conquistato domenica scorsa in quel di Rionero. Rimane da sfatare un brutto tabù, che vede le torrette ancora senza vittorie casalinghe nel nuovo anno.



Tabellino

Aurora Marconia: Parisi, Lippolis, Cati, Cerabona, Ricchiuti (1’ st Guarino), Motti(15’ st Donadio), Martemucci, Galileo (27’ st Belmonte), Verri;

A disp.: Laviola, Moro, Iannuzziello, Cacciatore;
All.: Danza;

Rossoblù Potenza: Grieco, Lucia, Girelli, Vukcevic, Pastore, La Morte, Di Nella (31’ st Cioffredi), Ielpo, Petilli, Mastroberti, Capone(39’ st Palermo);

A disp.: Di Vincenzo, Lepore, Luongo, Lapenna, Foscolo;
All.: Camelia;

Arbitro: Cascone di Nocera Inferiore
Assistenti: Lapadula e Rubino di Moliterno;

Marcatore: Mastroberti (rig.) 18’ pt;

Ammoniti: Capone;

Note

Recuperi: 2’ pt, 3’ st;
Spettatori: 60 circa;

 su La Nuova del sud del 28/01/2013
Mario Quinto

Nessun commento:

Posta un commento