martedì 22 gennaio 2013

Virtus Re Leone forza 4. Piegata la Dedalo Shaolin in scioltezza.

Mister Iannella con uno dei protagonisti della gara Lopatriello

Al Rocco Perriello i padroni di casa della Re Leone Policoro si impongono nettamente sulla Dedalo Shaolin, con un secco 4 a 0. Nonostante il campo in condizioni pessime, date le copiose precipitazioni dei giorni scorsi, i leoncini sono riusciti a dare spettacolo. Già al 6’ Vena su da calcio piazzato mette dentro per l’accorrente Ettore Lopatriello, che insacca per il vantaggio bianco verde. Virtus Re Leone nettamente padrona del rettangolo da gioco, grazie all’abilità di un centrocampo coeso e ben coordinato. Alla mezz’ora arriva il raddoppio policorese, grazie al solito bomber Rondinone. L’assist è di Torraco, che pesca in modo preciso Simone Rondinone, il quale raddoppia. Sugli esterni Jadir e Lopatriello danzano a meraviglia. Proprio sui piedi di Jadir capita la palla del tris, che però si perde sopra la traversa. Il goal però non tarda ad arrivare. Allo scadere della prima frazione, infatti, Lopatriello compie una rapida serpentina sulla sua fascia di competenza e serve su un piatto d’argento la palla del 3 a 0 di Rondinone. Si torna in campo dopo la pausa, con gli ospiti ancora in affanno. Intorno al quarto d’ora, Suglia e Stigliano si divorano la rete del poker. Lopatriello colleziona il suo secondo assist, pescando direttamente da calcio d’angolo il ben appostato Vena, che porta il risultato sul definitivo 4 a 0. Buona prestazione della Virtus Re Leone, che rifila 4 sberle alla Dedalo Shaolin, che di fatto non si è mai resa pericolosa.

Tabellino

Virtus Re Leone: De Capua, Stamerra, Larossa(1’ st Suglia), La Rocca, Vena, Di Matteo, Jadir, Simone(1’ st Stigliano), Rondinone, Torraco, Lopatriello,;

A disp.: Marta, Grieco, Santarcangelo, Fuina, G. Torraco;

All.: Iannella;

Dedalo Shaolin:Brindisi, Pippa(Manicone), Tancredi, Cinefra, Avena, Sabatino, De Angelis, Esposito, Diamante(Romano), Pasiro, Gerardi(D’Andrea);

A disp.: Manicone, Romano, D'Andrea;

All.:Porretti;

Arbitro: Grieco di Bernalda;

Marcatori: Lopatriello, Rondinone 2, Vena;

Note

Recuperi: 1' pt, 3' st;
Spettatori: 80 circa;

su La Nuova del sud del 22/01/2013
Mario Quinto

Nessun commento:

Posta un commento