martedì 5 marzo 2013

Sequestrato dalla Guardia di Finanza un carico di prodotti ittici. Donato poi ad un ente di assistenza.

Un pescatore di Corigliano Calabro è stato denunciato dalla Guardia di Finanza che, sul suo furgone, nei pressi di Metaponto frazione di Bernalda, ha trovato circa otto quintali di novellame. I prodotti ittici erano distribuiti in circa cento cassette di polistirolo. Il loro valore è stato giudicato approssimabile ad una somma di circa 32 mila euro. Dopo aver completato tutti gli esami necessari alla verifica della loro commestibilità, i prodotti ittici sono stati donati ad un ente di assistenza.

Nessun commento:

Posta un commento