martedì 23 aprile 2013

Pisticci: Amministrazione Comunale su Uffici Giudiziari.

“Il Tribunale di Matera, anche dopo il settembre 2013, utilizzerà la sede di Pisticci quale parte integrante della sede centrale al fine di  ospitare le funzioni giudiziarie affidate al presidio. Tanto sulla base di un’opzione espressamente contemplata dal Decreto di riforma della giustizia che prevede, appunto, la possibilità di utilizzare ancora per cinque anni le soppresse sedi distaccate, qualora, come nel caso che ci riguarda, gli uffici della sede centrale risultino insufficienti rispetto alla prevista concentrazione delle funzioni. Questo, in sintesi – si legge in una nota della segreteria del sindaco - l’esito della riunione tecnica della Commissione Circondariale di Manutenzione del  17 aprile scorso, chiamata a decidere il futuro della sede di Pisticci.  Pisticci conserva, nella sostanza, almeno per i prossimi cinque anni, grazie alla volontà di tutti i partecipanti alla riunione, l’importante presidio di giustizia costato ingenti sacrifici all’intera comunità. La proposta sarà sottoposta adesso al Ministero della Giustizia. L’Amministrazione comunale saluta con soddisfazione l’importante risultato e nel contempo continua il lavoro per la conservazione del Giudice di Pace”.
"Altra notizia appresa con soddisfazione – prosegue la nota - è la decisione dell’Asm di Matera che, con delibera n. 460 del 16 aprile 2013 avvia concretamente la realizzazione del nuovo reparto Dialisi del nosocomio pisticcese con un progetto di 1.300.000 euro"

Nessun commento:

Posta un commento