giovedì 23 maggio 2013

Legambiente Pisticci promuove "Spiagge e fondali più puliti"

“Spiagge più pulite e più belle!” È questa la mission della ventiquattresima edizione di Spiagge e Fondali Puliti di Legambiente che torna il 24, 25 e 26 maggio con tre giorni di volontariato dedicati all’unicità delle spiagge italiane e alla loro bellezza. Un gesto collettivo di volontariato ambientale che vede protagonisti sulle coste di tutta la Penisola centinaia di migliaia di cittadini con il comune obiettivo di restituire a tutti spiagge e fondali ripuliti dai rifiuti abbandonati.
I volontari del circolo di Legambiente Pisticci, sfidando le eventuali avversità meteorologiche con un estate che fatica ad entrare a pieno, si riuniranno sulla spiaggia di San Basilio, sabato 25 maggio alle ore 10:00. Coadiuvati dal Comune di Pisticci, dall’Assessore all’ ambiente del Comune di Pisticci Dott. Pasquale Grieco e da numerosissimi volontari di altre associazioni del territorio, Legambiente Pisticci sosterrà alcune lezione di sostenibilità ambientale sull’ ecosistema dunale coinvolgendo gli studenti della scuole media “Quinto Orazio Flacco” di Marconia ed il Forum Ambientale del Comune di Pisticci. Anche successivamente gli studenti saranno coinvolti per la pulizia della spiaggia libera e nella piantumazione simbolica del “giglio di Mare”, in modo tale da praticare insieme questa straordinaria opera di pulizia delle coste e per promuovere un turismo sostenibile. Il Circolo Legambiente confida nella nutrita partecipazione della cittadinanza al fine di educare la nostra quotidianità al rispetto non solo delle spiagge ma dell’intero ambiente che ci circonda.

Nessun commento:

Posta un commento