venerdì 10 maggio 2013

Rimborsi illeciti: confermati i divieti di dimora a 6 consiglieri.

 Il Tribunale del riesame di Potenza ha respinto le richieste di annullamento di sei divieti di dimora e di un sequestro di una somma di denaro (pari a poco meno di cinquemila euro) emessi dal gip nell'ambito dell'inchiesta sull'uso illecito dei rimborsi da parte di assessori e consiglieri regionali. I sei divieti di dimora confermati riguardano Vita (Psi), Castelluccio (Pdl), Venezia (Pdl), Autilio (Idv), Singetta (gruppo misto) e Ruggiero (La Destra). Per il sequestro di denaro è stata confermata anche la condanna inflitta a Tisci (Pdl).

Nessun commento:

Posta un commento