venerdì 17 maggio 2013

Rimborsi illeciti: revocati i divieti di dimora per i sei consiglieri.

Il gip di Potenza, Luigi Spina, ha accolto le istanze di revoca delle misure cautelari (il divieto di dimora) presentate dagli avvocati dei consiglieri regionali Antonio Autilio (Idv), Paolo Castelluccio (Pdl), Rocco Vita (Psi), Alessandro Singetta (gruppo misto), Nicola Pagliuca (Pdl) e Mario Venezia (Pdl), coinvolti nell'inchiesta sui rimborsi. I sei tornano quindi in libertà e potranno partecipare alla prossima riunione del Consiglio regionale in programma martedì 21 maggio.

Nessun commento:

Posta un commento