venerdì 14 giugno 2013

Senatore Latronico su impianto turistico ex Club Med e distretto "G".

“In un incontro con l’amministratore delegato di Invitalia, Domenico Arcuri, ho riproposto l’esigenza di definire i tempi per il progetto di qualificazione dell’impianto turistico di Pisticci”. Lo dichiara in una nota l’on. Cosimo Latronico (Pdl). “I lavori dovevano partire nei mesi scorsi per garantire un’apertura dell’impianto per la stagione 2014. Occorre che il governo nazionale definisca il ruolo della società ‘Italia Turismo’ e suoi impegni in ordine al progetto Pisticci. Nei prossimi giorni – aggiunge - coinvolgeremo il ministro Zanonato perché chiarisca la vicenda, inoltre solleciterò l’assessore Marcello Pittella perché si concretizzi un’intesa con Invitalia.”.
Latronico fa sapere anche che il sottosegretario ai lavori pubblici, Girlanda, ha risposto in Commissione ambiente della Camera ad una sua interrogazione volta a conoscere i tempi di esecuzione delle opere afferenti allo schema idrico “Basento-Bradano”. Girlanda – ha detto Latronico – ha evidenziato che la Regione Basilicata ha assicurato che le procedure di gara per le opere del distretto ‘G’, si dovrebbero concludere nei prossimi mesi. Quanto al tronco di Acerenza, alla diga del Marascione e alle opere di distribuzione connesse- conclude - l’Ente Irrigazione ha aggiudicato i lavori al consorzio ‘Research’ di Napoli ed i lavori che stanno per iniziare dovrebbero completarsi entro il 2017”

Nessun commento:

Posta un commento