venerdì 5 luglio 2013

Bandiera Verde per Marina di Pisticci. Spiagge a misura di bambino.

Anche per il 2013 viene assegnata a Marina di Pisticci la "Bandiera Verde", il riconoscimento ideato nel 2008 dal Prof. Italo Farnetani che ha condotto un'indagine fra un campione congruo, significativo ed eterogeneo di pediatri italiani per conto del mensile "OK la salute prima di tutto", il quale ha la direzione scientifica della Fondazione Umberto Veronesi. Si tratta di un riconoscimento annuale concesso alle località balneari che si distinguono per la presenza di spiagge con sabbia finissima, ampio arenile, ombrelloni distanziati, mare pulito con acqua bassa vicina alla riva, strutture ricettive non lontane dalle spiagge e pineta o macchia mediterranea nelle vicinanze per trovare rifugio dalla calura estiva. Sono diciannove le località indicate dai pediatri , tra queste figurano anche le spiagge della Marina di Pisticci, unica località della regione, che riconquista questo prestigioso riconoscimento nazionale. L'Amministrazione comunale intende coinvolgere gli stabilimenti balneari e le Associazioni di categoria al fine di dare adeguata visibilità ai principi di "Bandiera Verde", invitando gli stessi all'organizzazione di iniziative sportive, culturali e di intrattenimento che possano esaltare le peculiarità del nostro litorale pensando alla grande opportunità che si potrà cogliere da un punto di vista turistico e di promozione territoriale. Nel frattempo il Comune provvederà alla divulgazione di questo riconoscimento attraverso il sito istituzione del Comune e l'affissione di manifesti e l'esposizione di striscioni lungo la viabilità principale.

Nessun commento:

Posta un commento