martedì 24 settembre 2013

Non ruggisce il Re Leone. Contro il Santa Maria PZ alla rete di Carrieri risponde Moliterni.

Nella prima giornata del campionato di Giovanissimi regionale, la Virtus Re Leone allo stadio Rocco Perriello di Policoro ha impattato, pareggiando 1 a 1 contro il Santa Maria Potenza.
La disputa tra le due formazioni è stata avvincente. Numerosi capovolgimenti di fronte l’hanno resa frizzante e piacevole. Per il team policorese la novità in panchina è mister D’Onofrio, lo scorso anno secondo in classifica con la Juniores dell’Aurora Marconia. Già dai primi minuti i leoncini si danno un gran da fare, andando vicino al vantaggio con Carriero, che coglie la traversa da calcio di punizione. Alla mezz’ora sull'altro fronte, il potentino Allegretti si coordina bene per la conclusione, ma il tiro è intercettato da Magno. Pochi minuti dopo giunge il vantaggio per la Virtus. Minetola inventa per Carrieri che da fuori area calcia in modo perfetto, siglando la rete del vantaggio bianco verde. Nella ripresa i padroni di casa, vogliosi di chiudere definitivamente i conti si proiettano in avanti, non riuscendo però a spingere la palla nel sacco. Per i potentini si apre la possibilità di agire in contropiede. Proprio da una manovra del genere, nasce il goal del pari per il Santa Maria Potenza ad opera di Moliterni, che beffa Magno. Il primo tifoso Biscotto a fine gara si dimostra rammaricato per il risultato: "Partita di buon livello, dispiace per il pari, avremmo sicuramente meritato di più. Ma il calcio è anche questo, non ci buttiamo giù e concentriamo le forze per la prossima gara a Muro Lucano"

Tabellino

Virtus Re Leone: Magno, Comparato, De Lorenzo, Santulli, Magro, Iannuzziello, Arone, Cuccarese(dal 5’ st Vitelli), Falotico, Minetola, Carrieri;
A disp.: Parisi, Prillo, Trupo, Lobreglio, Vitelli, Francomano, Passarelli;
All.: D’Onofrio;

Santa Maria Potenza: Pace, Palladino, Ciampi, Balsamo, Danzi, La Regina, Santersiero, Rispoli, Moliterni, Allegretti, Moles;
A disp.: Di Pasca, Colangelo, Lo Sasso, Galasso;
All.: Sabia;


Arbitro: Giordano di Bernalda;
Marcatori: Carrieri 34’ pt, Moliterni 29’ st;

Note
Recuperi: 1’ pt, 3’ st;
Spettatori: 80 circa;

su La Nuova del Sud del 24/09/2013

Mario Quinto

Nessun commento:

Posta un commento