martedì 1 ottobre 2013

Nuovo pari per la Virtus Re Leone. Trupo risponde a Crocetto.

La Virtus Re Leone al piccolo trotto, pareggia nella gara disputata sabato in quel di Muro Lucano sabato scorso contro l'Aurora Murese. Un pari che sta stretto però a mister D'onofrio, che oltre ad elogiare l'impegno dimostrato dal suo team, lamenta alcune assenze importanti. La partita disputata dalle due giovani formazioni si è svolta nel perfetto equilibrio. I padroni di casa al quarto d'ora hanno sbloccato il risultato, grazie ad una conclusione di Crocetto, che ha sfruttato nel migliore dei modi una disattenzione della retroguardia policorese. Nel seguito i rossoneri, hanno ben controllato le offensive attuate dalla Virtus Re Leone, mantenendo il vantaggio fino all'half time. Spronati dallo staff tecnico, i leoncini nella seconda metà di gioco, hanno messo in campo quel pizzico di cattiveria agonistica che era mancato nel primo tempo. Con pericolose verticalizzazioni hanno messo a più riprese in difficoltà i padroni di casa, che sono stati costretti nella loro metà campo per quasi tutti i 45' di gioco. Solo prima della mezz'ora, giunge il meritatissimo goal del pari. A siglarlo è il più piccolo di tutti, ovvero il classe 2001 Trupo, che con un pregevole tiro da fuori sorprende Dammiano e regala il pari ai suoi.

Tabellino

Aurora Murese: Dammiano, Marolda, Gugliotta, Turillo, Ceccia, Hamad, Manfredi, Crocetto, Angelicchio;
A disp.: Sansone, Mariani, Pirollo, Torello, Rendina;
All.: Devereziis;

Virtus Re Leone: Magno (dal 1’ st Parisi), Comparato, De Lorenzo, Santulli (dal 22’ st Lobreglio), Magro, Trupo, Arone(dal 20’ st Ianuzziello), Falotico(dal 25’ pt Caravita), Cuccarese(dal 5’ st Francomano), Minetola (dal 30’ st Passarelli), Carrieri;
All.: D'Onofrio;

Arbitro: Faraone di Potenza;

Marcatori: Crocetto 15’ pt, Trupo 22’ st;

Mario Quinto

Nessun commento:

Posta un commento