martedì 19 novembre 2013

Regionali Basilicata: Tabacci e Bicchielli su elezione Benedetto

Tabacci
Benedetto 

“Il dato di tutto il partito superiore al 5 per cento dei consensi in tutta la Regione conferma ancora una volta che il Centro Democratico occupa uno spazio politico importante e decisivo, se proiettato sul quadro nazionale: lo spazio a cui guardano tutti i moderati che non sono disponibili a farsi prendere in giro dalle piroette berlusconiane e dei suoi figli e figliastri”.
Lo ha dichiarato Bruno Tabacci, leader del Centro Democratico, all’esito delle elezioni regionali della Basilicata. Per Tabacci il candidato “Nicola Benedetto ha svolto insieme a tutti i nostri candidati e dirigenti un grande lavoro ed è stato premiato con l’elezione al Consiglio regionale della Basilicata”.
“Senza Centro Democratico – ha aggiunto il coordinatore nazionale Pino Bicchielli - la coalizione non potrebbe essere un vero centrosinistra, ma sarebbe solo di sinistra. Un augurio al neo presidente Marcello Pittella – ha continuato Bicchielli - che ha saputo costruire la sua vittoria fin dalle primarie di coalizione a cui il Centro Democratico ha partecipato raggiungendo con il suo candidato il 10 per cento, e per cui si è poi battuto affinchè venisse rispettato il risultato”.

Nessun commento:

Posta un commento