martedì 28 gennaio 2014

Giovanissimi Regionali: Ordinaria amministrazione della Virtus Re Leone sul Lauria.


Pur decimata dalle numerose assenze la Virtus Re Leone riesce a portar via l'intera posta da Lauria. La formazione policorese, ormai ben inquadrata da mister D'Onofrio, ha dimostrato tutto il proprio valore, vincendo 2 a 0 nella difficile trasferta potentina, dando sfoggio di una buona prestazione. La prima frazione è leggermente sottotono per entrambe le formazioni che di rado riescono a creare occasioni da goal. Solo un ruggito di Prillo, che intorno alla mezzora sfiora il goal, colpendo il palo. Dunque, si va al riposo a reti inviolate. Nella seconda parte, dentro Arone per uno spento Falotico. La soluzione del coach jonico si rivela vincente già dopo 5 minuti. Il bomberino Arone, infatti, sblocca il risultato insaccando in rete un assist di Prillo. I biancoverdi a questo punto spingono ulteriormente per mettere al sicuro il risultato. Il raddoppio giunge al quarto d'ora da un corner. Caravita disegna una parabola commissionata a Magro, che con un incornata sigla il raddoppio. Nel finale Gallo e Arone vanno vicinissimi al tris, ma la disputa si conclude cosi. Entusiasta mister D'Onofrio, a fine gara spende alcune parole di elogio per i suoi, invitandoli però a restare con i piedi ben saldi per terra, perché alla prossima arriva il Lavello.

Tebellino

Lauria: Amato, Innecco, D. Crecca, V. Crecca, Chiacchio, Olivieri, De Rosa, Pora, Anania, Cardillo, Marotta;
A disp.: Marra, Carlomagno, Papaleo;
All.: Pesce;

Virtus Re Leone: Magno (dal 10' st Parisi), Santulli, De Lorenzo, Magro, Comparato, Caravita, Lo Franco (dal 20' st Gallo), Cuccarese (dal 30' st Civale), Prillo (dal 30' st Mullaj), Francomano, Falotico (dal 1' st Arone);
All.: D'Onofrio;

Arbitro: Cristian Ielpo di Moliterno;
Marcatori: 5' st Arone, 11' st Magro;

Note

Recuperi: 1' pt, 3' st;
Spettatori: 60 circa;


Mario Quinto

Nessun commento:

Posta un commento