martedì 4 febbraio 2014

Unibas, l'Ateneo di Potenza produrrà energia.

Sarà di circa sei milioni di euro (da fondi Cipe) l'importo complessivo del progetto dell'Università della Basilicata per rendere il campus universitario di Macchia Romana, a Potenza, autosufficiente dal punto di vista energetico. Il progetto prevede la riqualificazione delle strutture e l'installazione di 2.600 pannelli fotovoltaici, lampadine a basso consumo energetico, una centrale termica e tre torri eoliche. Il contratto di affidamento dei lavori è stato firmato oggi a Potenza.

Nessun commento:

Posta un commento