sabato 8 febbraio 2014

Violenza sessuale su studentesse. Indagati due collaboratori scolastici a Potenza.

Negli scorsi mesi, in due occasioni distinte e separatamente, due collaboratori scolastici di un istituto superiore di Potenza hanno invitato due alunne minorenni ad avvicinarsi al termosifone dei corridoi per riscaldarsi e, cogliendole di sorpresa, le hanno costrette a subire atti sessuali. Si tratta di ''toccamenti lascivi'', secondo quanto ricostruito dagli investigatori della Squadra mobile che hanno notificato ai due uomini l'avviso di conclusione delle indagini preliminari.

Nessun commento:

Posta un commento