martedì 4 febbraio 2014

Virtus Re Leone sotto contro il Lauria.


Sconfitta immeritata quella subita domenica scorsa dalla Virtus Re Leone da parte del Lavello. Indubbiamente avrebbe potuto avere valore per la classifica del campionato di palla a nuoto, perché il Rocco Perriello domenica era impraticabile, a causa delle consistenti precipitazioni. Il Signor Gallotta di Pisticci, però, giudicando idoneo il rettangolo di gioco ha dato il fischio d'inizio. La disputa è stata, dunque, una lotta tra fango e pioggia, dalla quale a spuntarla al termine sono stati gli ospiti, bravi a sfruttare le pochissime occasioni avute. Pochissime per la palese difficoltà riscontrata dalla due compagini nel riuscire ad imbastire una trama di gioco. Tuttavia il Lavello da una palla inattiva è riuscita a trarre l'unico goal, che si è rivelato preziosissimo, in quanto ha permesso ai potentini di portare a casa 3 punti pesanti. La svolta del match si è avuta intorno alla mezzora del secondo tempo, quando per un fallo è stato espulso Prillo, con forti proteste da parte della formazione policorese. Dopo di ciò nonostante l'inferiorità numerica i padroni di casa, nei limiti del possibile hanno comunque creato qualche occasione, che non si è finalizzata correttamente. A metà ripresa, un calcio di punizione dal limite in favore dei Dauni, viene battuto da Caprioli, sul quale Magno si avventa deviando, ma la palla impatta sulla traversa favorendo l'intervento dell'accorrente D'Italia, che regala la vittoria ai suoi. A fine gara, c'è grande amarezza e rammarico per la Virtus, che pur avendo dato tutto trova la sconfitta, recriminando per alcune decisioni arbitrali sfavorevoli.

Tabellino

Virtus Re Leone: Magno, Santulli, De Lorenzo, Magro, Comparato(dal 30' st Gallo), Caravita, Lo Franco, Cuccarese(dal 25' st Francomano), Prillo, Arone, Falotico;
A disp.: Parisi, Francomano, Mullaj, Rispoli, Gallo, Lobreglio;
All.: D'Onofrio;

Junior Lavello: Sanza, Lombardi, Vaccaro, Annale, Caprioli, Martino, D'Italia, Madio, Garripoli, Di Vito, Pellegrino;
A disp.: Marchisiello, Scarcella, Finiguerra, Orlando, Celano, Serra, Lorusso;
All.: Capuano-Caproli:

Arbitro: Gallotta di Pisticci;
Marcatore: al 67' st D'Italia;

Note
Espulso: Prillo;
Recuperi: 0' pt, 2' st;

MQ


Nessun commento:

Posta un commento